Territori

Cristo degli Abissi, la statua originale in fondo al mare

Cristo degli Abissi, la statua dell’amicizia tra Italia e Stati Uniti d’America

Il Cristo degli Abissi si trova in Liguria: è una meta che attira tantissimi turisti, soprattutto d’estate. Sono incuriositi da questa statua originale (ce ne sono altre copie sparse per il mondo) che risale al 1954, quando Diulio Mercate decise di omaggiare Dario Gonzatti, l'amico morto tragicamente durante un’immersione nel 1947
Isola del Liri, la cascata in pieno centro

Isola del Liri, il paese che vanta due cascate spettacolari in pieno centro

Siamo vicino Sora, a poca strada da Viterbo. E non lontani da Roma, considerando che bisogna macinare 110 chilometri per raggiungere il paese dal centro della capitale. Questo posto si chiama così perché il centro abitato si sviluppa su un’isola formata dal fiume Liri  
Unesco, il patrimonio del centro storico di Roma e il Pantheon

Unesco, quante meraviglie ci sono in Italia? La lista completa

Bisogna tornare indietro nel tempo, precisamente al 1979, per trovare il primo sito Unesco dell’Italia. Si tratta dell’Arte Rupestre della Valle Camonica. Subito dopo Roma e il suo centro storico hanno tagliato il traguardo insieme alla Chiesa e al convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie e il "Cenacolo"di Leonardo da Vinci. L’ultimo arrivato? Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, lassù in provincia di Treviso
Marche, panorama di San Severino in provincia di Macerata

Marche, tra storia e cultura puntando verso l’Infinito

Uno dei territori simbolo della cultura italiana, che ha dato i natali a grandi nomi come Giacomo Leopardi o Raffaello Sanzio. Le loro città d’origine sono ancora oggi meta di milioni di turisti che visitano il Colle dell’Infinito a Recanati o i tanti monumenti rinascimentali a Urbino
Viterbo, piazza san pellegrino di giorno

Viterbo, la città con il più grande quartiere medievale d’Europa

Torri, palazzi storici, chiese antiche e stradine non lasciano spazi a dubbi: nel quartiere di San Pellegrino l’orologio sembra essersi fermato a mille anni fa, nel periodo di streghe e santi, di papi e conquistatori, eretici e scienziati
Crespi d'Adda vista dall'alto del villaggio operaio

Crespi d’Adda, altro che Springfield: il villaggio che il mondo ci invidia

Le case sono di ispirazione inglese, ordinate e allineate. Proprio l’isolamento geografico ha permesso a Crespi d’Adda di restare come un tempo, senza farsi fagocitare dallo sviluppo “moderno” dell’area che ha intorno, lì nella cosiddetta “Isola Bergamasca”
Savoca, panorama del borgo con chiesa

Savoca, il borgo dalle sette facce che non stanca mai

Forse non è famoso a livello planetario come Taormina, ma qui siamo di fronte a un gioiello che merita di essere visitato almeno una volta nella vita. Savoca si trova su un colle roccioso. Infatti, per arrivarci dal mare (leggi Santa Teresa di Riva) bisogna fare delle curve impegnative, dei veri e propri tornanti di montagna
Greccio, la piazza principale del paese in provincia di Rieti

Greccio, il borgo del Natale che illumina la Valle Reatina

Perché è famoso questo borgo medievale legato alla figura di San Francesco d'Assisi? Tutti le info e gli indirizzi per mangiare, dormire, divertirsi e vivere a contatto con la natura e la tradizione
Sirmione e il Castello Scaligero

Sirmione, cosa rende il suo castello così unico e particolare?

In provincia di Brescia si trova la Rocca Scaligera, una delle strutture fortificate meglio conservate in Italia. Lungo le sponde del lago di Garda, punto d'accesso obbligato per il centro storico, offre a turisti e visitatori uno spettacolo unico al mondo
Umbria, la città medievale Gubbio vista panoramica

Umbria, tra borghi, laghi e colline: il posto più romantico del centro Italia

E' una regione piccola - in termini di superficie e di densità abitativa - che però nasconde tantissimi tesori, nel segno del made in Italy. Un viaggio totale. Dalle sponde del lago di Trasimeno ad Assisi, il principale centro religioso legato alla figura di San Francesco. Dalla medievale Gubbio fino alle ceramiche di Deruta, passando per Norcia, la patria del tartufo

I PIÙ LETTI DEL GIORNO