lunedì 24 Giugno 2024

Sky Crime, la casa italiana del real crime

Un canale dedicato alle inchieste sui più celebri casi di cronaca nera italiani e internazionali, le biografie dei più efferati serial killer, i cold case, i cybercrime, il lato oscuro delle celebrities e tanto altro

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Sky Italia rafforza la collaborazione con A+E Networks Italia e, dal 1° novembre, Crime+Investigation si trasforma e diventa Sky Crime posizionandosi al canale 116 di Sky, al canale 113 su Sky Glass e in streaming su NOW.

Con le inchieste sui più celebri casi di cronaca nera italiani e internazionali, le biografie dei più efferati serial killer, i cold case, i cybercrime, il lato oscuro delle celebrities e tanto altro, Sky Crime sarà un punto di riferimento del complesso mondo del true crime mantenendo sempre un approccio psicologico.

Sky Crime, il meglio dei contenuti true crime

Così Roberto Pisoni, Director of Entertainment Channels di Sky Italia, annuncia Sky Crime: «Siamo molto fieri che, grazie alla lunga e felice collaborazione con A+E Networks Italia, il bouquet dei canali a brand Sky si arricchisca ulteriormente. Sky Crime offrirà ai nostri abbonati il meglio dei contenuti true crime, attraverso le grandi acquisizioni internazionali e le produzioni originali, che racconteranno le storie “nere” del nostro Paese».

E Daniele Giuliani, Director Programming and Acquisition di A+E Networks Italia, aggiunge: «Il lancio di Sky Crime e il rinnovo della partnership distributiva e commerciale consolidano il legame tra A+E Networks Italia e Sky Italia. Questa collaborazione rafforza una relazione ormai ventennale, e grazie a questo accordo, continueremo a offrire agli abbonati Sky il meglio della produzione factual true crime con una vasta gamma di nuove produzioni originali arricchite da numerosi accessi esclusivi e i migliori contenuti internazionali provenienti dai nostri cataloghi e da quelli dei broadcaster più importanti. Sky Crime racconterà un’Italia inedita, inaspettata ma reale e arricchirà il bouquet dei canali con un brand forte e riconoscibile».

L’offerta del nuovo canale

Stessa anima true crime, nuovo brand a marchio Sky, il canale – edito da A+E Networks Italia – proporrà nuove produzioni originali.

Tra i tanti titoli in arrivo, si parte con lo speciale “Il delitto di Meredith Kercher” dalle 21.05 di mercoledì 1° novembre e la docu-serie in tre episodi “Chi ha ucciso Meredith Kercher?” dalle 22.45 dal 1° al 3 novembre. Tre serate dedicate al controverso delitto di Perugia in occasione del sedicesimo anniversario della tragica morte della studentessa americana. Un caso che non smette mai di sollevare dubbi e domande.

Sempre a novembre, da martedì 21, la produzione originale ”Pagato per uccidere”: quattro casi di persone che, portate dalla disperazione o dalla tentazione di liberarsi velocemente di qualcuno, hanno assoldato killer non professionisti, ma non meno privi di scrupoli, per eliminare chi gli stava rendendo la vita impossibile. Come il caso di Ilenia Fabbri, la donna uccisa da un sicario ingaggiato dall’ex marito.

Dal 24 novembre, ereditando il decennale impegno sociale di Crime+Investigation, arriva su Sky Crime la seconda stagione della serie “#ScrivimiQuandoArriviACasa” in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre. Sei storie di violenze raccontate a volte dalle stesse protagoniste, un viaggio toccante che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema ancora purtroppo molto attuale.

Altre programmazioni future

Prossimamente, dopo il grande successo delle stagioni dedicate a Roma, Milano, Torino e Genova, Sky Crime proporrà “Mostri senza nome – Firenze” una produzione originale con Matteo Caccia dedicata ai cold case più oscuri che hanno sconvolto il capoluogo toscano.

E ancora, grazie all’accesso ad archivi privati e interviste esclusive, saranno tante le nuove produzioni originali dedicate ai casi di cronaca più recenti, come lo speciale “La strage di San Gennaro”, sui fatti cruenti di Castel Volturno in cui furono uccisi, per mano della camorra, sei immigrati africani, o il docu-film “Alberto Genovese”, sulla vicenda dell’imprenditore condannato per violenza sessuale e infine “Quando arriva il temporale – la storia di Luciano Gaucci”, un documentario su luci e ombre giudiziarie dell’ex presidente del Perugia Calcio, un uomo che ha segnato il calcio italiano.

Tutti i contenuti di Sky Crime saranno in streaming su NOW e disponibili anche on demand.

Articolo aggiornato in data 16 Ottobre 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)