lunedì 24 Giugno 2024

Better World Fund a Venezia con un evento in occasione dell’ 80 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

"Women Empowerment" l'arte cinematografica al servizio dell’umanità è il tema principale dell’evento di quest’anno del Better World Fund, organizzato in occasione dell’80 mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

“Women Empowerment” l’arte cinematografica al servizio dell’umanità: il Better World Fund mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su temi di grande attualità come il coinvolgimento delle donne in tutti gli aspetti dell’industria cinematografica al fine di creare una società più equa e inclusiva per tutti che è il tema principale dell’evento di quest’anno.

Ospiti d’eccezione: Isabelle Hupper, Jeremy Piven, Rossy de Palma, Tom Volf, Kiera Chaplin, Elisabeth Moreno, Euzhan Palcy, Nadia Fares.

Il BWF, Better World Fund è un’organizzazione no-profit con sede a Parigi https://www.betterworld.fundnata nel 2016 per sensibilizzare l’opinione pubblica sui grandi cambiamenti relativi alla salute globale, attraverso la proiezione di film e documentari e che organizza prestigiosi eventi internazionali, ispirando programmi culturali attraverso azioni concrete. Anche quest’anno, nei giorni del 7 e 8 Settembre, riunirà nei sublimi Palazzi dell’Hotel Ca’ Sagredo e della Scuola Grande della Misericordia di Venezia, personalità influenti provenienti da diverse parti del mondo, spinte dal desiderio di influenzare positivamente il futuro della nostra società.

Come affermato da Manuel Collas de la Roche, Presidente e Fondatore di Better World Fund: «Nel cuore della magia dell’80 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, l’edizione BWF a Venezia celebrerà le donne e aumenterà la consapevolezza del posto e del potere delle donne nell’industria cinematografica. Oggi siamo convinti che l’industria cinematografica abbia un ruolo fondamentale come vettore di valori sociali, educativi e ambientali. È quindi essenziale continuare a sostenere e incoraggiare il coinvolgimento delle donne in tutti gli aspetti dell’industria cinematografica al fine di creare una società più equa e inclusiva per tutti».

Better World Fund a Venezia: ospiti dell’evento

Durante la serata di gala, che si terrà l’8 settembre a La Scuola Grande Della Misericordia, parteciperanno tra gli altri Isabelle Huppert, Jeremy Piven e Rossy de Palma, pronti a sostenere con la loro presenza il tema del Women Empowerment.

Un tributo speciale nel corso della serata sarà dedicato alla regista e produttrice francese, Euzhan Palcy, che ha ricevuto un Oscar alla carriera lo scorso novembre ed è stata riconosciuta come la prima regista di origine afroamericana a vincere il Leone d’Argento alla Mostra di Venezia del 1983. Ha inoltre ottenuto un César Award per la miglior opera prima.

Il lavoro di Palcy ha ispirato registi, artisti e scrittori. Recentemente è stata insignita delle Medaglia d’Onore della Società delle Arti Drammatiche e dei Compositori in Francia e dell’Assemblea Nazionale Francese.

Per questa edizione, con la missione di “Women’s Empowerment”, il Better World Fund sosterrà la Fondazione Maria Callas, in onore del suo centenario, in quanto l’incredibile artista simboleggia una donna forte del suo talento e del suo duro lavoro. Raccogliendo archivi da tutto il mondo, tra cui collezioni private e donazioni, la missione della Fondazione è quella di cercare e organizzare questi archivi per costruire una collezione museale.

Tom Volf, presidente della fondazione Maria Callas presenzierà l’evento parlando del il film che ha appena diretto con Monica Bellucci, dopo il successo del suo ultimo film “Maria by Callas” nel 2017 che è diventato un documentario pluripremiato e tra i film di produzione francese più visti nel 2018.

better world fund, ospiti evento di Venezia

Programma 8 settembre

Conferenza ore 10.00, presso La Scuola Grande Della Misericordia, il Better World Fund terrà una Masterclass dal titolo: “Dalla sceneggiatura allo schermo: Empowering Women in the World of Cinema”. “Dando alle donne ruoli più vari e complessi, l’industria cinematografica offre modelli positivi che sfidano le aspettative tradizionali e incoraggiano l’emancipazione delle donne. Questo aiuta a creare una società più egualitaria e inclusiva, mostrando al pubblico che le donne possono avere successo in tutti i settori della vita pur avendo un impatto significativo.” ha dichiarato Manuel Collas de la Roche, Presidente.

Ospite d’onore del panel: Elisabeth Moreno, Presidente della Tech-Foundation, Ex Ministro del Governo francese, responsabile per l’uguaglianza di genere, la diversità e le pari opportunità, che modererà la masterclass.

Accanto a lei, donne influenti ed esperti nei loro campi, che lavorano per il posto, la protezione e l’uguaglianza delle donne nella nostra società, discuteranno con il pubblico.

Panel: “Empowering Women in the World of Cinema”, la speciale partecipazione di: Rossy de Palma, Nadia Fares, Yasemin Samdereli, Kiera Chaplin, Tarina Petel, Valentina Castellani, Euzhan Palcy.

Speaker del panel: Empowering Women in the World of Business & Philanthropy, saranno: Dr. Solanges Vivens, Karine Gros and Lorène Ferrandès.

Gala Dinner ore 19.30 La Scuola Grande Della Misericordia, l’evento sarà caratterizzato da un ricco programma artistico con spettacoli di Maria Elena Infantino, una cantante e attrice internazionale con un legame unico a Maria Callas come la figlia del tenore Luigi Infantino; Daniel Alhaiby, un flautista professionista, compositore e arrangiatore di distinzione senza rivali; seguita da una cerimonia di premiazione e un’asta, orchestrata da Julien- Vincent Brunie, Direttore Internazionale e banditore d’asta presso Christie’s.

Assegnazione premi e riconoscimenti

Ad ogni edizione, il Better World Fund assegna premi a persone impegnate in cause sociali, culturali e ambientali. Per questa edizione di Venezia a ricevere degli speciali riconoscimenti saranno: Samia Yusuf Omar, assegnazione postuma, per il suo tragico destino, il suo coraggio e la sua lotta contro la discriminazione come donna musulmana che ha partecipato ai Giochi Olimpici; Elisabeth Moreno; Jeremy Piven; Euzhan Palcy e il Sindaco On. Cateno De Luca riceveranno il premio Better World Best Achievement e Commitments. Dr. Solanges Vivens riceverà un premio presentato da Anwar Elkamony come il partner ufficiale di beneficenza del Better World Fund.

1.      Giovedì 7 Settembre Ca’ Sagredo Hotel:

  1. 19.00 pm : Welcome Cocktail Reception per tutti gli ospiti della Conferenza

2.      Venerdì 8 Settembre, Scuola Grande Della Misericordia:

  1. 10.00: Masterclass Conference “Women’s Empowerment”
  2. 19.30: Cocktail Reception and Red Carpet.
  3. 20.30: Better World Fund Gala Dinner.
  4. 22.00: Awards Ceremony/Auction.

L’evento è realizzato grazie al supporto di: 314 Cannes Group, NAD Clinic, Homolog, IIWB, Joanna Plafsky, Studio Mao, Squair, Clinique La Prairie, Maia Wine, SDB New Delhi, Luxury International Magazine, Chic Icon, Paris-Saclay University, Paris-Saclay Foundation, Open Culture Foundation, Luxury Limited Edition, Luxury Investment Magazine, Rinascimento Magazine, Celebre Magazine, Fab UK Magazine, United Studio, Culture Focus Magazine, Global Event Magazine, Parole Paris, Breaking-News-Arabia.com, Qatar-Media.tv, Dubai-Media.tv, Breaking-News-Saudi-Arabia.com, Breaking-News Kingdom-of-Bahrain.com, Opportunitysaudi.com, Opportunity-Mena.com, Opportunity-Europe.com.

Ufficio stampa: Francesca Ginocchi – Cell +39 3356116803 

Email: [email protected]

Articolo aggiornato in data 10 Novembre 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)