giovedì 25 Luglio 2024

Salute cerebrale, cantare o suonare il segreto per mantenersi giovani

Suonare uno strumento musicale, soprattutto il pianoforte, rappresenta una garanzia per mantenere giovane il cervello in quanto la pratica strumentale si associa a una migliore salute cerebrale in età avanzata

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Per avere una buona salute cerebrale il segreto è suonare regolarmente uno strumento musicale o dedicarsi al canto. Questo è il risultato di uno studio realizzato da ricercatori dell’Università di Exeter e pubblicato sull’International Journal of Geriatric Psychiatry.

La ricerca, denominata Protect, è un progetto di ricerca online aperto a persone di età superiore ai 40 anni. Lo studio ha evidenziato come suonare uno strumento musicale rappresenti una garanzia per mantenere giovane il cervello in quanto la pratica strumentale si associa a una migliore salute cerebrale in età avanzata.

Salute cerebrale, i risultati del progetto Protect

Finora gli esperti hanno esaminato i dati di oltre un migliaio di adulti over 40 per valutare quale sia l’effetto di cantare in un coro o suonare uno strumento musicale sulla salute cerebrale. Oltre 25mila persone si sono iscritte finora allo studio Protect, che è attivo da 10 anni. 

Il team ha esaminato le competenze musicali dei partecipanti e l’esposizione a lungo termine alla musica, insieme ai risultati dei test cognitivi, per determinare se la musicalità aiuti a mantenere la mente acuta nella terza età. I risultati mostrano che suonare uno strumento musicale, in particolare il pianoforte, è correlato a una memoria migliore e alla capacità di risolvere compiti complessi, le cosiddette funzioni esecutive. Continuare a suonare anche in età avanzata fornisce ancora maggiori benefici. Il lavoro suggerisce anche che cantare potrebbe migliorare la salute cerebrale. 

LEGGI ANCHE: Stradivari, sono davvero violini dal suono perfetto? Ecco la verità

Rimanere cognitivamente giovani

«Diversi studi hanno esaminato l’effetto della musica sulla salute cerebrale – rileva Anne Corbett che conduce lo studio. Tuttavia Protect ci ha fornito un’opportunità unica per esplorare la relazione tra le prestazioni cognitive e la musica in una grande coorte di adulti anziani. In generale, pensiamo che suonare o cantare potrebbe essere un modo per sfruttare l’agilità e la resilienza del cervello, ovvero la cosiddetta riserva cognitiva», che aiuta molti anziani a rimanere “cognitivamente giovani”.

salute cerebrale, i benefici di cantare in un coro
Cantare in un coro o suonare uno strumento può migliorare la salute cerebrale di un individuo
© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)