Donne, un evento online contro la violenza di genere

Nel mese in cui ricorre la Giornata internazionale della donna, il Progetto antiviolenza Aurora, del Plus Distretto di Sassari, organizza un evento online contro la violenza di genere per una cultura delle pari opportunità

42
Donne, no alla violenza di genere
Stop alla violenza di genere (foto da Facebook @ComunediSassari)

Marzo è il mese della donna, anzi, di tutte le donne. L’8 marzo è il giorno dedicato alla Giornata internazionale, ma manifestazioni e altre forme di supporto alla figura della donna si protraggono in tutto il mese e non solo. Come si è spesso ripetuto, infatti, una sola giornata non basta a ricordare l’importanza della figura della donna nella società. E come si sente ripetere, dovrebbe essere la Festa della donna ogni giorno dell’anno. L’importante, però, è che le parole lascino il posto ai fatti.

Innanzitutto cominciando a interessarsi attivamente ai problemi che, quotidianamente, affliggono le donne. Dal lavoro alla violenza di genere. E proprio quest’ultimo tema sarà alla base di un evento organizzato in occasione delle celebrazioni sulla figura della donna, dal Comune di Sassari.

No alla violenza sulle donne

Basta violenza

Si tratta di un’iniziativa del Progetto antiviolenza Aurora, del Plus Distretto di Sassari. L’evento si inserisce fra le iniziative di sensibilizzazione contro la violenza di genere, verso una cultura delle pari opportunità. Il tutto si svolgerà giovedì 25 marzo alle ore 16 e, in modo da permettere una quanto più ampia partecipazione, andrà in onda sulla pagina Facebook della cooperativa sociale Porta Aperta che gestisce il servizio. Allo stesso tempo la diretta dell’evento sarà trasmessa anche sulla pagina ufficiale del Comune di Sassari.

Sostegno alle donne

L’incontro sarà introdotto dall’assessore ai Servizi sociali, Antonio Sassu, che porterà i saluti istituzionali del Comune di Sassari, capofila del Plus. Il servizio, invece, sarà illustrato da Giovanna Cottu e Giovanna Piana, rispettivamente psicologa e assistente sociale del Centro Antiviolenza e della Casa di accoglienza per le donne vittime di violenza. Durante l’incontro, interverranno inoltre Battistina Oliva, assistente sociale e coordinatrice di Progetto Aurora per il Comune di Sassari, che parlerà delle misure a sostegno delle vittime di violenza, come il Reddito di Libertà, e Sabrina Mura che interverrà sul tema della consulenza legale e della normativa vigente a supporto delle donne che subiscono maltrattamenti o stalking. 

scarpe rosse simbolo contro la violenza sulle donne
Le scarpe rosse sono un simbolo scelto contro la violenza sulle donne