Web Hosting

Stampa Italiana si presenta: la bellezza fra valorizzazione e confronto

Raccontare la bellezza dell’Italia attraverso la conoscenza e la valorizzazione di ogni singolo tassello di cui è composta: questo è l’obiettivo primario di Stampa Italiana. Un valido motivo per accendere un riflettore costante su ciò che l’Italia offre al mondo: arte, cultura, territori e sapori e scienza.
Particolare attenzione la rivolgeremo al Made in Italy con la finalità  di creare uno scudo informativo a difesa delle eccellenze italiane dal fenomeno dell’italian sounding.
Tanta Italia, ma non solo. Il progetto editoriale di Stampa Italiana nasce con l’idea di creare un strumento per favorire il confronto e l’interscambio culturale con il resto del mondo.  

Stampa Italiana: fare rete senza confini

Web Hosting
Web Hosting

Non c’è confronto senza conoscenza. E per conoscere occorre essere informati correttamente, sapendo esattamente dove e come reperire le notizie di qualità.
Nell’era di internet il problema non è informarsi, ma districarsi fra milioni di flussi informativi che in molti casi dicono tutto e il contrario di tutto. Con Stampa Italiana cercheremo di creare, nel nostro settore, una rete che riesca a mettere nello stesso canale informativo, in maniera ordinata, notizie locali, nazionali e internazionali.
Perché come detto poche righe più su non c’è confronto senza conoscenza. Secondo noi anche a livello locale sapere come si agisce in un’altra città, in un altra regione o in un’altra nazione è importante per lo sviluppo di una comunità.

Solo informazioni chiare e certificate

Vogliamo essere chiari fin da subito: su Stampa Italiana troverete solo informazioni certificate provenienti da fonti ufficiali. Per fare questo ci prenderemo più tempo per la stesura degli articoli. Saremo più attenti e scrupolosi nel verificare prima di pubblicare. Inizialmente vi sembreremo più lenti rispetto al ritmo sfrenato con cui vengono inserite le informazioni sul web. Ma questo tempo lo prenderemo per fornirvi una informazione sempre attendibile e certificata delle firme dei nostri giornalisti.

Rispondi