giovedì 25 Luglio 2024

Concorso letterario Premiazione al Buio

Concorso letterario "Premiazione al Buio" 2024: il regolamento, il termine per l'invio dei racconti e le modalità di partecipazione.

L’Associazione Nazionale Operatori della Comunicazione (ANOC), è lieta di annunciare il concorso Letterario “Premiazione al Buio”, che si terrà dal 24 al 31 luglio 2024 presso l’Hotel Saint George di San Giorgio di Gioiosa Marea (ME).

Il concorso letterario è aperto a tutti i poeti e gli scrittori, in particolare a quelli che soggiorneranno, in camera doppia o tripla, anche con familiari al seguito, senza limiti di età o nazionalità, presso la struttura alberghiera Saint George Hotel” di San Giorgio di Gioiosa Marea (ME).

Concorso letterario “Premiazione al Buio”: il regolament

  • Ogni partecipante potrà presentare una sola poesia inedita o un racconto breve
    anch’esso
  • Sez. A POESIA INEDITA max 35 versi. Utilizzare carattere Times New Roman 12 interlinea singola
  • Ogni poesia dovrà essere accompagnata, al momento della presentazione, da un commento
    dell’autore che ne illustri il significato e le motivazioni
  • SEZ. B Racconto breve. Mav 200 parole. Utilizzare carattere Times New Roman 12 interlinea
    singola

Modalità di presentazione delle opere

Le poesie e i relativi commenti così come i racconti dovranno essere inviati, entro e non oltre il 30 giugno2024 ai seguenti indirizzi mail:

Concorso letterario: la premiazione

concorso letterario premiazione al buio

L’autore della poesia o del racconto che otterrà il maggior numero di voti complessivi riceverà come premio l’intero soggiorno settimanale nella struttura alberghiera di San Giorgio di Gioiosa Marea.

Sono previste menzioni di merito con attestato per i primi 5 classificati in loco.

La cerimonia di premiazione del concorso letterario si terrà il 31 luglio 2024, con la proclamazione del vincitore, la consegna del premio e degli attestati di merito.

I riconoscimenti assegnati dalla Giuria tecnica saranno consegnati di persona o inviati.

Corso gratuito di giornalismo

L’ANOC (Associazione Nazionale Operatori della Comunicazione) organizza un corso gratuito nazionale di giornalismo.

Il corso si terrà presso la sala convegni dell’Hotel Saint George di San Giorgio di Gioiosa Marea (ME).

Tel: +39094139643 +39094139644

Fax +39.0941.39 645

www.hotelsaintgeorge.it

[email protected]

Comunicato stampa a cura di Silvana Carolla

© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)