giovedì 25 Luglio 2024

Made in Italy in Slovacchia, a Bratislava un workshop enogastronomico

Si tratta di un'iniziativa che nasce alla luce, negli ultimi tempi, dell’interesse dimostrato dagli operatori e consumatori locali per l'agroalimentare e per i vini italiani

L’Ice-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane organizza un Workshop di promozione per il settore eno-agroalimentare Made in Italy a Bratislava, in Slovacchia. L’iniziativa nasce alla luce dell’interesse dimostrato dagli operatori e consumatori locali per l’agroalimentare e vini italiani negli ultimi tempi. 

L’evento si svolgerà il 19 settembre 2024 in una prestigiosa location del centro di Bratislava al momento in via di definizione.

Made in Italy in Slovacchia, obiettivi dell’iniziativa

L’iniziativa mira a incrementare l’export di prodotti alimentari e vini Made in Italy verso la Repubblica Slovacca, promuovendone varietà, caratteristiche organolettiche e legami territoriali presso un pubblico locale specializzato. 

Le aziende italiane partecipanti, infatti, potranno interfacciarsi con operatori specializzati, sommelier, ristoratori, rappresentanti della GDO, blogger e giornalisti attraverso degustazioni libere e incontri B2B da tenersi in formula walk-around tasting.

frutta

Cresce la domanda di prodotti bio

Bratislava si distingue come il mercato al dettaglio più importante del territorio slovacco e come il cuore pulsante dell’attività economica e commerciale del Paese, grazie alle infrastrutture avanzate, alle reti di distribuzione ben sviluppate e alla sua vicinanza all’Austria.

Il panorama della vendita al dettaglio in Slovacchia è caratterizzato da una rete dinamica e diversificata di imprese sia al dettaglio che all’ingrosso. Anche la vendita al dettaglio online sta guadagnando sempre più popolarità, offrendo ai consumatori slovacchi un’opzione comoda e accessibile per acquistare una vasta gamma di prodotti.

Inoltre, si registra una crescente domanda di prodotti biologici e la conseguente offerta nei punti vendita. Questo include non solo prodotti freschi come frutta, verdura e carne biologica, ma anche una varietà di prodotti confezionati biologici, come cereali, latticini e snack.

© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)