Innovators Factory: un metodo di recruiting per aziende innovative

Gli Innovation Advisor del team Seedble hanno deciso di condividere le proprie esperienze e competenze con i ragazzi interessati ad intraprendere una carriera nel mondo dell’innovazione o comunque propensi ad applicare il mindset innovativo alle proprie aree di attività

Nel mondo del lavoro le competenze diventano sempre più facilmente e velocemente obsolete, soprattutto da quando la pandemia ha imposto la necessità impellente di nuove figure professionali che siano in grado di affrontare progetti di innovazione e trasformazione digitale (ad esempio, Innovation Specialist, Innovation Manager, Digital Transformation Expert).

È anche vero, però, che sono ancora pochi i corsi di laurea o di specializzazione con focus sui temi dell’innovazione, per cui è difficile per le aziende trovare e selezionare risorse con i giusti background, mindset e competenze.

Innovators Factory, la masterclass

Innovators Factory: la masterclass per futuri Innovation Specialist

Consci del gap sempre più evidente tra domanda e offerta di lavoro nell’ambito innovazione, gli Innovation Advisor del team Seedble hanno deciso di condividere le proprie esperienze e competenze con i ragazzi interessati ad intraprendere una carriera nel mondo dell’innovazione o comunque propensi ad applicare il mindset innovativo alle proprie aree di attività. 

E’ così che a luglio 2021 è partito il progetto Innovators Factory: una masterclass di 5 giorni in cui trasmettere a 10 giovani talenti conoscenze e competenze di base su temi come Open Innovation, Digital Transformation, Employee Experience, Marketing & Communication e tanti altri.

Per dare concretezza e tangibilità agli argomenti trattati nel corso delle lezioni e per mettere i ragazzi nelle condizioni di sporcarsi le mano, durante le giornate formative sono previsti 5 sfidanti project work che richiedono di immedesimarsi in Innovation Specialist chiamati a risolvere casi pratici con soluzioni innovative.

Ma quali sono le caratteristiche di un Innovation Specialist?

Più che una job position, Innovation Specialist è un mindset applicabile a diverse attività e settori. Infatti, all’interno dei team aziendali il ruolo di uno specialista dell’innovazione è trasversale perché va a supporto di qualunque componente dell’azienda voglia intraprendere un percorso di innovazione e cambiamento. 

In particolare, uno specialista dell’innovazione:

  • ha una spiccata sensibilità nel cogliere in anticipo i segnali di evoluzione in un settore, permettendo, così, all’azienda di anticipare il cambiamento e intervenire con i dovuti aggiustamenti sulla propria strategia;
  • è curioso, in particolare verso tutto ciò che riguarda la tecnologia: conosce e utilizza diversi tool e tecnologie, riuscendo anche a compararne limiti e benefici per definire quello più idoneo a soddisfare le esigenze dell’azienda;
  • si tiene sempre aggiornato sui nuovi trend ed è predisposto all’apprendimento continuo;
  • è in grado di lanciare e gestire per l’azienda eventi di Open Innovation in collaborazione con attori esterni come startup, professionisti, università ecc.;
  • è dotato di buona intelligenza emotiva ed ha una predisposizione naturale alla leadership che gli consente di portare tutti gli stakeholder interni a bordo di un progetto.

Come inserire un Innovation Specialist in azienda?

Per le aziende l’Innovators Factory è a tutti gli effetti un canale di recruiting alternativo e più efficace rispetto alle offerte di lavoro tradizionali (uno studio della società di head hunting “RicercaMy” attesta che la maggior parte delle aziende trova talenti da inserire in organico affidandosi al passaparola, e solo il 10% dei candidati accede ancora alla selezione tramite agenzie o offerte di lavoro classiche).

Le aziende che decidono di diventare partner del progetto, infatti, hanno il diritto di accedere al bacino di talenti selezionati e formati dalla Factory per sottoporli a selezione interna, abbattendo così tempi e costi del recruiting e assicurandosi candidati altamente profilati grazie al precedente screening effettuato dagli esperti di innovazione del team Seedble. 

I partner possono reclutare in via prioritaria gli Innovation Specialist di proprio interesse e, in alcuni casi, possono decidere di personalizzare sulla propria azienda un’intera edizione della masterclass, definendo specifici requisiti di selezione per le risorse e promuovendo tematiche e argomenti inerenti il proprio settore di business.

Per scoprire tutti gli altri vantaggi e diventare partner, è possibile consultare la sezione dedicata sul sito della Innovators Factory.

Web Hosting
Web Hosting

Rispondi