Esselunga, Top Employer Italia per il quinto anno consecutivo

L’azienda, per il quinto anno consecutivo, è stata premiata con la certificazione Top Employer Italia. Il riconoscimento premia le azioni volte a favorire le condizioni di lavoro dei dipendenti e le best practice focalizzate sullo sviluppo e il benessere delle persone

Esselunga per il quinto anno consecutivo è stata premiata con la certificazione Top Employer Italia per le eccellenti condizioni di lavoro fornite ai propri dipendenti e le best practice focalizzate sullo sviluppo e il benessere delle persone.

Nonostante la situazione emergenziale Esselunga ha confermato e migliorato i programmi di formazione del personale e i progetti di welfare aziendale, basati sull’ascolto delle preferenze e necessità delle proprie risorse.

Esselunga, l'azienda premiata con la certificazione Top Employer Italia
Esselunga è stata premiata con la certificazione Top Employer Italia per la quinta volta consecutiva

Esselunga, come rilevare la soddisfazione dei dipendenti

Nel corso degli anni l’azienda ha utilizzato diversi canali con cui rilevare il grado di conoscenza e soddisfazione dei dipendenti in relazione ai servizi attivi. Uno di questi è il Comitato paritetico politiche di welfare, un organo di coinvolgimento dei lavoratori e dei loro rappresentanti. Come parte integrante delle misure messe in atto in risposta alla situazione di emergenza, l’azienda ha potenziato il piano di welfare aziendale con l’obiettivo di rispondere anche a nuove esigenze emerse. Le aree di intervento spaziano dal supporto alla famiglia e alla genitorialità, al benessere psico-fisico, all’assistenza medica e a iniziative di work-life balance.

Certificazione d’eccellenza

Top Employers Institute è un ente certificatore nato oltre 25 anni fa. Riconosce l’eccellenza delle condizioni di lavoro messe in atto dalle aziende per i propri dipendenti. La Certificazione Top Employers si basa su un’analisi di dati oggettivi, documentazioni e best practice all’interno di numerose macroaree in ambito HR. Il questionario compilato dalle aziende, dotate di un’avanzata struttura di strategie HR, viene analizzato e validato da Top Employers Institute. I dati e i risultati vengono poi sottoposti a un audit esterno e i punteggi valutati secondo uno standard internazionale. Solo le società che soddisfano gli standard e i livelli qualitativi richiesti ottengono la Certificazione Top Employers. Il programma Top Employers ha riconosciuto e certificato oltre 1600 aziende in 119 Paesi nei cinque continenti.