giovedì 25 Luglio 2024

Passetto del Biscione, da discarica a museo nel centro storico di Roma

Un tesoro nascosto riportato alla luce, che è riuscito a mantenere una forte carica spirituale. L’entrata, sia da una parte che dall’altra, è oggettivamente anonima. Ma quando si entra nel Passetto del Biscione si viene rapiti da un vortice incredibile di colori, da un angelo dipinto sulla volta e da un quadro della Madonna della Misericordia

Da discarica a museo. Triplo salto mortale in avanti per il Passetto del Biscione, un passaggio coperto che si trova nel centro storico di Roma, a pochi passi da Campo de’ Fiori. 

Il piccolo tunnel collega Via di Grotta Pinta, nei pressi del Teatro dei Satiri, con Piazza del Biscione, in linea d’aria all’altezza del Cinema Farnese. In epoca romana collegava la cavea del Teatro di Pompeo con l’esterno. Per decenni il Passetto del Biscione è stato lasciato letteralmente morire. Diventando, tra l’altro, la fotografia del degrado della Capitale.   

Passetto del Biscione: la rinascita 

Ma da qualche anno è tornato a splendere. Il merito (anche dal punto di vista economico) è di un team di restauro composto poche persone, coordinate da Roberto Lucifero, direttore del Centro studi Cappella Orsini. Centro studi che ha la sede nell’edificio adiacente al tunnel. La richiesta del restauro del Passetto del Biscione fu inoltrata per la prima volta nel 2013.

>>IL PASSETTO DEL BISCIONE – IL VIDEO<<

Il nuovo Passetto del Biscione, dunque, è stato inaugurato ufficialmente nel 2016. E oggi è considerato un’attrazione turistica, oltre a essere una sorta di “scorciatoia” privilegiata che usano giornalmente centinaia di persone che vivono e lavorano nel centro della Città Eterna. 

Passetto del Biscione, al suo interno il quadro della Madonna
Il quadro della Madonna

Un tesoro nascosto riportato alla luce, che è riuscito a mantenere una forte carica spirituale. L’entrata, sia da una parte che dall’altra, è oggettivamente anonima. Ma quando si entra nel Passetto del Biscione si viene rapiti da un vortice incredibile di colori. Nel dettaglio: da un angelo raffigurato sulla volta e soprattutto da un quadro della Madonna della Divina Provvidenza. Dipinto riprodotto e donato dalla pittrice Raffaella Curti.    

Originariamente, all’interno del Passetto del Biscione, era custodita l’edicola della Madonna della Misericordia del Pulzone. Che oggi è conservata nella Chiesa di San Carlo ai Catinari, nel rione Sant’Eustachio.  


Il detto romano 

Leggenda narra che il detto «cercà Maria pe’ Roma» sia nato in questo punto. Perché in passato non era semplice trovare l’originale affresco della Madonna all’interno del passaggio. «Andare a cercare Maria per Roma» si può tradurre in italiano in «Cercare un ago in un pagliaio». Significa appunto che la ricerca di qualcosa o qualcuno è molto complicata, se non al limite dell’impossibile.   

Passetto del Biscione, l'ingresso da Via di Grotta Pinta
L’ingresso da Via di Grotta Pinta
© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)