Web Hosting
Madonna del Pozzo, il pozzo originale con targa e foto del Papa

Alcuni usano i bicchierini usa e getta messi a disposizione della chiesa, altri riempiono direttamente bottiglie e bottigliette con l’acqua. Sono passati 8 secoli dal miracolo della Madonna. Anche se non sembra. Perché la Cappella della Madonna del Pozzo – situata all’interno della Chiesa di Santa Maria in Via – attira ancora oggi migliaia di romani e turisti devoti alla Vergine e all’acqua miracolosa che sgorga da un rubinetto.          

Web Hosting
Web Hosting

La Cappella della Madonna del Pozzo è un luogo speciale. Già, anche la città di Roma ha la sua piccola Lourdes. Si trova nel centro storico della capitale. A metà strada Piazza San Silvestro e la Fontana di Trevi. Non è lontana da Via del Corso, all’altezza di Palazzo Chigi. Un lato delle mura della Chiesa di Santa Maria in Via costeggia la parte bassa di Via del Tritone.

Madonna del Pozzo, il pozzo da vicino
Il pozzo

Madonna del Pozzo: la storia il miracolo 

Madonna del Pozzo, la Cappella dedicata alla Vergine
La Cappella dedicata alla Madonna

Bisogna tornare indietro al 1256, precisamente alla notte tra il 26 e 27 settembre. Siamo nel Medioevo e al posto della chiesa c’erano le stalle del palazzo del cardinale Pietro Capocci. Quella notte un servo del cardinale – non si sa se volontariamente o involontariamente – fece cadere nel pozzo situato nelle stalle un’immagine della Madonna dipinta su una tegola di terracotta. Ed ecco il miracolo: l’acqua iniziò a risalire dal pozzo in gran quantità allagando l’intero ambiente.

I cavalli si innervosirono e gli stallieri misero in salvo gli animali. Uno degli uomini si accorse di qualcosa che galleggiava e avvicinandosi vide la tegola di terracotta con l’immagine della Madonna dipinta. Poco dopo, il cardinale Capocci arrivò nella stalla e, dopo una breve preghiera, raccolse la tegola con il dipinto e la fuoriuscita dell’acqua terminò. Del miracolo fu informato Papa Alessandro IV che decise di creare una cappella intorno al pozzo, da dedicare alla Madonna. Successivamente la cappella ed il pozzo vennero inglobati all’interno della chiesa che oggi conosciamo.  

La Cappella è la prima sulla destra 

La Cappella della Madonna del Pozzo è la prima a destra entrando nella Chiesa di Santa Maria in Via, che ha all’ingresso delle porte a vetro scorrevoli. Qui sono custoditi il pozzo e l’immagine della Vergine.

Madonna del Pozzo, il rubinetto dal quale esce l'acqua
Il rubinetto

Sulla destra, vicino al pozzo, c’è il rubinetto a disposizione dei fedeli. In tempi di Covid l’ingresso è consentito a 4 persone alla volta. Accanto al pozzo ci sono una targa in latino e una foto di Papa Giovanni Paolo II che assapora l’acqua miracolosa durante una visita.      

Rispondi