venerdì 1 Marzo 2024

Eurosky, quanto costa un appartamento?

Si trova in zona Eur, al Torrino, per la precisione a Via Giorgio Ribotta. Il concetto che sta alla base del grattacielo è lo stile di vita di Manhattan, dove la casa non è solo casa. Sul sito ufficiale di Eurosky c’è scritto che i piani sono 28. Non solo. La costruzione strizza l’occhio all’innovazione ecosostenibile e all’innovazione tecnologica

E’ l’unico grattacielo di Roma residenziale: si chiama Torre Eurosky. Ha poco da invidiare alle strutture simili di Milano. Si trova in zona Eur, al Torrino, per la precisione a Via Giorgio Ribotta. Il concetto che sta alla base di Eurosky è lo stile di vita di Manhattan. Dove la casa non è solo casa ma anche un pezzo di vita.

Perché, nelle varie arterie del grattacielo, ci sono cinema, palestra, spa, area lounge, portineria, una terrazza panoramica per eventi, ma anche una zona dedicata ai bambini con i giochi. Eurosky sta Roma Sud, all’altezza dell’incrocio dove la Cristoforo Colombo porta al mare di Ostia. Il grattacielo è stato disegnato dall’architetto Franco Purini: il primo appartamento è stato venduto nel 2014.      

LEGGI ANCHE: Nuvola di Fuksas EUR, il centro congressi della Capitale 

Eurosky: il prezzo di un appartamento

Sul sito ufficiale di Eurosky c’è scritto che i piani sono 28. Non solo. La costruzione strizza l’occhio all’innovazione ecosostenibile e all’innovazione tecnologica. «Eurosky è un esempio di architettura virtuosa: pannelli fotovoltaici, raccolta dell’acqua piovana, raccolta pneumatica dei rifiuti al piano, tutto contribuisce all’ecosostenibilità dell’edificio, certificato in classe energetica A», c’è scritto nella presentazione dell’edificio.

Ma quanto costa un appartamento di Eurosky? E’ complesso fissare un pezzo perché le abitazioni sono modulari e poi il piano incide parecchio sul costo finale. Del resto, un conto è vivere al primo o secondo piano di un grattacielo, un altro conto all’ultimo, con la vista panoramica su Roma.

Eurosky visto di lato
Il grattacielo visto di lato

Vedendo gli annunci degli appartamenti online si può notare che un monolocale di 50 metri quadri (al settimo piano) ha un costo inferiore ai 300 mila euro, mentre di 60 metri quadri intorno ai 310 mila euro (al diciassettesimo piano).

Salendo a una metratura di 120-130 metri quadri i prezzi si attestano intorno ai 550 mila euro. Ma esistono anche appartamenti extralarge dentro Eurosky, con finiture di prestigio, jacuzzi, parquet ovunque e biocamino: infatti, è presente un annuncio di un appartamento semi-arredato di oltre 200 metri quadri al ventesimo piano che ha un valore di mercato di 2.2 milioni di euro. 

LEGGI ANCHE: Stadio Olimpico Tour, orari e dove comprare i biglietti

Il condominio di Eurosky 

Chiaramente incide e non poco il costo del condominio di Eurosky. Proprio perché la manutenzione di grattacielo super moderno, dalla pulizia agli extra (vedi per esempio la palestra), non è low cost. O almeno non paragonabile a quella di un condominio “normale“, dove magari non c’è neanche il portiere.

Negli annunci c’è scritto che il costo del condominio al mese di un monolocale di 50 metri quadri è di circa 150-160 euro. Per un bilocale o trilocale si sale intono ai 300-400 euro. 

Eurosky dalla terrazza panoramica
Il panorama di Roma dalla terrazza di Eurosky

Articolo aggiornato in data 11 Marzo 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

SIR Sistemi Italiani Ristorazione riceve il Premio Industria Felix

SIR Sistemi Italiani Ristorazione Srl ha ricevuto il Premio Industria Felix 2023 – L’Italia che compete, riconoscimento assegnato alle migliori società italiane per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità