lunedì 24 Giugno 2024

Tutti a tavola, tutti insieme: a Cesena menù senza glutine a scuole

L'iniziativa ha come obiettivo quello di diffondere, anche tra i banchi di scuola, la conoscenza della celiachia e della dieta senza glutine

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

In occasione della Settimana Nazionale della Celiachia, in corso fino a domenica 19 maggio, il Comune di Cesena ha aderito al progetto promosso da AIC – Associazione Italiana Celiachia “Tutti a tavola, tutti insieme”.

Si tratta di un’iniziativa che ha come obiettivo quello di diffondere, anche tra i banchi di scuola, la conoscenza della celiachia e della dieta senza glutine.

Tutti a tavola, tutti insieme: il progetto

Tutti a tavola tutti insieme, iniziativa nelle scuole di cesena
Una cuoca di una scuola comunale a Cesena (foto da Uff. stampa comune di Cesena)

Uno degli obiettivi cardine dell’iniziativa “Tutti a tavola, tutti insieme”, è di far comprendere agli studenti e alle famiglie la presenza di tanti piatti naturalmente senza glutine che fanno parte della nostra tavola e che vanno bene per tutti. A tal proposito, in occasione della Giornata mondiale della Celiachia, che si celebra oggi, le cuoche e i cuochi delle mense scolastiche servite dal Comune di Cesena hanno proposto agli alunni un pasto senza glutine composto da risotto alla parmigiana, petto di pollo alla griglia, verdura cruda, patate prezzemolate, frutta e dolce.

Giornata mondiale della celiachia

La Giornata internazionale della Celiachia è nata nel 2002 su iniziativa delle Associazioni europee per la celiachia. Secondo la Relazione Annuale al Parlamento (Ministero della Salute, dati 2022), la Celiachia, malattia cronica a rischio di complicanze coinvolge circa 251.000 pazienti nel nostro Paese, di cui il 70 per cento (176.054) appartenenti alla popolazione femminile ed il restante 30 per cento (75.885) a quella maschile. Nel 2022 si sono registrate 10.210 nuove diagnosi di celiachia, un dato in crescita sia rispetto al 2021 (8.582) che al 2020 (7.729).

Articolo aggiornato in data 16 Maggio 2024
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)