sabato 20 Aprile 2024

Cervia Archeologica 2024 presente al salone TourismA di Firenze

Il comune ha presentato il cartellone degli eventi dedicati all’archeologia della città nel corso del Salone internazionale dell’Archeologia e del Turismo Culturale a Firenze

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

La Cervia Archeologica 2024 presente a TourismA, fiera internazionale dell’archeologia e del turismo culturale di Firenze che ha visto in quest’edizione la presenza di 13mila visitatori. Si tratta di una manifestazione di tre giorni, negli spazi prestigiosi del centralissimo Palazzo dei Congressi fiorentino. TourismA oltre ad essere una vetrina espositiva di grande rilevanza, è anche luogo di divulgazione scientifica e di confronto sulla comunicazione del mondo antico della valorizzazione delle sue testimonianze.

Il materiale di Cervia (il calendario Cervia Archeologica 2024 e pacchetti legati all’archeologia) è stato distribuito al pubblico nello spazio promozionale dedicato a cultura e al tema archeologico di Visit Romagna che per il quarto anno consecutivo partecipa alla fiera dell’archeologia con il prodotto Romagna Empire in cui anche Cervia è rappresentata. 

Cervia Archeologica 2024, una promozione a 360° 

Gigantografie di immagini dei musei archeologici della Romagna hanno fatto da sfondo allo stand. In evidenza anche i mosaici di San Martino prope litus maris che si trovano esposti a MUSA museo del sale e alcuni video che sono passati in loop nel monitor dello stand hanno messo in evidenza le emergenze archeologiche del territorio fra cui quelle di Cervia. Una promozione della Cervia storico-archeologica a 360° che illustra un segmento turistico relativamente nuovo per la città, che in questi anni di ricerca sta crescendo in maniera importante.

Oltre a Cervia archeologica 2024, programma che propone gli eventi cervesi dedicati all’archeologia, la città “archeologica” è presente anche all’interno della brochure di pacchetti turistici con proposte dedicate all’archeologia e alla cultura di Romagna Empire grazie alla collaborazione di Cervia In.

Un programma di eventi per tutto l’anno

Il 24 febbraio in sala Onice nell’ambito della iniziativa ROMAGNA EMPIRE- Esperienze e nuove opportunità 2024 la Dirigente del Comune di Cervia Maria Pia Pagliarusco ha presentato le novità e il calendario archeologico di Cervia in sala Onice nell’ambito della presentazione della Romagna Empire.

Cervia, ha messo a punto un programma di eventi che copre tutto l’anno 2024 Il calendario propone visite guidate di approfondimento all’area del museo dedicata all’archeologia, visite all’area degli scavi, open day all’area degli scavi e momenti di presentazione delle scoperte legate agli studi archeologici e alle campagne di scavo, mostre dedicate agli studi archeologici che avvengono sul territorio. Alcuni appuntamenti sono legati a giornate internazionali dedicate alla cultura quali le Giornate Europee dell’Archeologia (GEA) e Giornate Europee del Patrimonio (GEP).

Si è trattato di un importante lavoro di squadra che ha visto la collaborazione di più partner uniti nella valorizzazione degli studi archeologici che continuano in maniera sistematica sul territorio dal 2019 e che ha appassionato cittadini e turisti:Comune di Cervia, MUSA, museo del sale; il Gruppo culturale Civiltà Salinara; UNIBO dipartimento Storia Culture e civiltà; Soprintendenza ABAP Ravenna; Cooperativa Atlantide; Parco della Salina di Cervia; Biblioteca “Maria Goia” e FAI sezione di Ravenna. Altro partner che ha parte importante in questa operazione contribuendo alla preparazione dei pacchetti commerciali da proporre sul portale turistico è la Fondazione Cervia In per il Turismo.

cervia archeologica 2024, presentazione
Presentazione di Cervia Archeologica 2024 a TourismA

Turismo archeologico e culturale

«Il turismo archeologico si aggiunge al turismo culturale e ambientale, segmenti di mercato in continua espansione che fanno parte dello Slow Tourism una modalità di viaggio che tende a crescere a fianco del classico turismo balneare tipico della località. – dichiara il sindaco Massimo Medri – Cervia con la sua storia millenaria, le saline, l’ambiente e il mare è in grado di proporre un’ampia rosa di offerte competitive di grande appeal. La promozione a TourismA costituisce un ottimo passo per la divulgazione della sfaccettatura archeologica della proposta turistica della località».

Articolo aggiornato in data 26 Febbraio 2024
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)