sabato 20 Aprile 2024
Home Autori Articoli di D. C. - Stampa Italiana

D. C. - Stampa Italiana

D. C. - Stampa Italiana
92 ARTICOLI 0 Commenti
greenitaly 2023, presentazione del nuovo rapporto

Greenitaly 2023, Italia indietro su rinnovabili ma prima nel riciclo

Presentato il nuovo rapporto Greenitaly realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere, con la collaborazione del Centro Studi Tagliacarne. La 14esima edizione si concentra su imprese green, occupazione ed economia circolare
european hotel awards 2023, on. Simone Billi alla conferenza di presentazione

European Hotel Awards 2023, presentata la nuova edizione

Gli European Hotel Award giungono nel 2023 alla quinta edizione. Questo riconoscimento celebra l’ospitalità d’eccellenza. L’edizione di quest’anno è stata presentata nel corso di una conferenza alla Camera dei Deputati
riforma dop igp

Riforma Dop e Igp, arriva l’ok da parte della UE

I vertici dell’Ue (Parlamento e Consiglio europeo) hanno dato l’assenso alla riforma Dop e Igp italiane. Si tratta di un accordo per il rafforzamento delle Indicazioni Geografiche che riguarda prodotti che vanno dal vino ai prodotti agricoli. Questa introduzione darà più forza al ruolo dei Consorzi di tutela, maggiore protezione, anche online, delle IG e procedure semplificate, oltre agli impegni di sostenibilità
generazione cibo

Generazione cibo, emissioni zero per nuovi modelli di business

Nasce Generazione Cibo, la prima piattaforma sulla carbon farming che si apre al mondo dell'agro-industria e delle Istituzioni per la divulgazione di buone pratiche e la disseminazione di proposte di policy
made in Italy delle costruzioni, conferenza

Made in Italy delle costruzioni, difendere la qualità di un settore

Gli investimenti in infrastrutture previsti per i prossimi periodi fanno guardare al futuro con moderato ottimismo. Allo stesso tempo, però, l’industria italiana del cemento rischia una contrazione per via della possibilità che il cemento delle nostre infrastrutture potrebbe avere origini extra-Ue
beni alimentari

Beni alimentari, gli italiani tagliano i consumi cercando il risparmio

Nel 2022 circa 1/3 delle famiglie italiane ha ridotto, o quantomeno cercato di limitare l’acquisto di cibo. Questo, nel settore dei beni alimentari, ha comportato un aumento dei costi e una diminuzione delle quantità
ondate di calore

Grande caldo, quanto durerà e come difendersi

Il grande caldo continua ad affliggere la Capitale e non solo. Le ondate di calore, effetto dell’anticiclone africano, continueranno a imperversare su tutto lo Stivale almeno per tutto il mese di luglio. E se i più fortunati possono cercare ristoro al mare o in montagna, chi è rimasto in città deve far fronte a temperature tropicali con picchi oltre i 40 gradi
festa della repubblica, volo delle frecce tricolori

Festa della Repubblica, gli italiani la trascorreranno viaggiando

La Festa della Repubblica, che si celebra ogni anno il 2 giugno è una data molto importante per il nostro Paese. In questo giorno, infatti, ricorre l’anniversario del referendum del 1946 quando si passò dalla forma di governo della monarchia a quella della repubblica. Quest'anno la giornata sarà un primo banco di prova delle prossime vacanze estive al netto delle preoccupazioni derivate dal recente conflitto in Ucraina e della crisi dei prezzi di carburanti e materie prime
Lavorare in vigna, crescono i giovani

Lavorare in vigna, produrre vino è il nuovo sogno dei giovani

Quello dell’agricoltura è un mondo ricco di possibilità per i giovani, soprattutto se si parla di vino. Lavorare in vigna, infatti sembra essere una delle attività in crescita fra gli under 35 nel nostro Paese. Secondo uno studio, sono oltre 5500 i giovani che possiedono una vigna diffusi sul territorio italiano dove sono spesso impegnati a produrre vini di alta qualità
nuovo decreto covid, disposizioni del governo

Nuovo decreto Covid, dall’addio al green pass alle altre disposizioni

L’Italia si prepara a lasciarsi alle spalle l’emergenza Covid. Dal prossimo 1 aprile, infatti, partiranno le prime misure del governo per tornare alla normalità. Il nuovo decreto va dall’utilizzo delle mascherine alla regolazione di smart working e Dad fino all’affluenza dei tifosi allo stadio