sabato 25 Maggio 2024

Vivi Montalbano, l’iniziativa per valorizzare la cittadina jonica

Tutto pronto per l’iniziativa organizzata dal Comune di Montalbano Jonico e dalla Provincia di Matera in sinergia con la coop sociale l’Arcobaleno e l’associazione Basilicata Adventure, in programma l’11 giugno. Previste escursioni, visite guidate e altri eventi

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Vivere il territorio, tra natura, storia, arte, musica e specialità enogastronomiche, facendo rete con le comunità circostanti. Sono gli obiettivi della manifestazione “Vivi Montalbano”, pensata per far vivere intensamente il territorio della cittadina jonica e non solo, con l’ambizione di creare un percorso di valorizzazione dell’intero comprensorio del Metapontino.

L’11 giugno, grazie alla sinergia tra il Comune jonico, la Provincia di Matera, la coop sociale l’Arcobaleno e l’associazione Basilicata Adventure, la città di Francesco Lomonaco diventerà il fulcro del turismo nel Metapontino mettendo in mostra tutte le sue bellezze, dalla riserva regionale dei calanchi al centro storico, passando per la cultura, la musica e l’enogastronomia.

Vivi Montalbano, primo di una serie di appuntamenti

«Abbiamo fortemente voluto questa iniziativa, che è solo la prima di una serie di appuntamenti in programma – ha dichiarato il sindaco, Piero Marrese – perché crediamo nelle peculiarità del nostro bellissimo territorio e siamo convinti che, anche in un’ottica comprensoriale, valorizzarlo possa portare ad un ulteriore sviluppo dell’offerta turistica di Montalbano Jonico. In questi anni abbiamo lavorato alacremente per rendere appetibile la nostra realtà e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: il coinvolgimento di associazioni e volontari non può che lusingarci e ci spinge a sostenere con convinzione iniziative come queste».

vivi montalbano, cartolina evento
La cartolina di Vivi Montalbano (immagine da Uff. stampa Comune Montalbano Jonico)

Porzia Lombardi, guida Aigae, ha sottolineato: «Vogliamo che sia una giornata in compagnia di tante persone, curiose di conoscere la nostra realtà e tutto quello che essa offre. L’obiettivo, però, è anche quello di fare rete con associazioni ed istituzioni dei centri vicini per creare una strategia sinergica nel settore turistico. La giornata, infatti, è stata organizzata e pensata non solo per far conoscere un solo luogo, ma più contesti, anche di fuori paese. Grazie all’Amministrazione comunale per aver reso possibile l’iniziativa». 

vivi montalbano, programma
Programma di Vivi Montalbano

Il programma della giornata

Coinvolte anche le attività ristorative locali, che hanno predisposto pacchetti particolari per un pranzo a base di prodotti tipici.

Nel corso della giornata, previste escursioni nella riserva dei calanchi, con la presentazione della nuova carta geologica della riserva (che sarà possibile scaricare grazie al QR Code presente sulla cartolina di presentazione della manifestazione), a cura del prof. Salvatore Gallicchio, dell’Università di Bari, una visita guidata nel centro storico, con un accompagnamento musicale del Duo Folk e del Face Painting e Hairstyling Artistico della Scuola Europea di Policoro, e la mostra fotografica “I colori della natura”, a cura di Gianluca Costantini.

LEGGI ANCHE: Sassi di Matera, cosa sapere sul patrimonio della città scavata nella roccia

Articolo aggiornato in data 30 Maggio 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Il cenacolo delle donne, un libro di Matilde Tortora

Cosa direbbero le donne della famiglia Manzoni se si ritrovassero un giorno riunite in una stanza con le protagoniste de I Promessi Sposi? Questo incontro immaginato che spazia fra realtà storiche e immaginazione prende vita nelle pagine de “Il cenacolo delle donne” di Matilde Tortora pubblicato da Graus edizioni

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)