sabato 24 Febbraio 2024

Sealogy 2022: a Ferrara si parla di Blue Economy

È partito il conto alla rovescia per la seconda edizione del Salone Europeo dedicato alla sostenibilità e all'economia del mare. Una tre giorni ricca di appuntamenti, aziende rappresentanti, realtà innovatrici e associazioni di categoria

A Ferrara si rinnova l’appuntamento con Sealogy 2022, manifestazione fieristica interamente dedicata al mare e alle sue risorse.  Il Salone europeo della Blue Economy, sostenuto dalla Commissione Europea, per la seconda edizione approda nel comune emiliano il 16–17-18 novembre. Con le sue aree espositive, i convegni, i workshop e le dimostrazioni in programma, Sealogy è l’appuntamento di riferimento a livello europeo per la valorizzazione dell’ambiente marino e della Blue Economy.

LEGGI ANCHE: Sealogy, la casa della Blue Economy

Sealogy 2022: i focus principali

Dopo la Digital Preview del 2020 e la prima edizione in presenza del 2021, con 13000 metri quadrati di aree occupate da realtà di successo della filiera ittica del Medio e Alto Adriatico, l’edizione Sealogy 2022 si articolerà su tre focus principali:

  • Pesca e acquacoltura, con riferimento alla tracciabilità del prodotto finito, alle attrezzature per la lavorazione e confezionamento delle produzioni ittiche, refrigerate e surgelate. Oltre che alla logistica, e dunque al trasporto e alle spedizioni;
  • Trasporti marittimi e infrastrutture;
  • Energie rinnovabili e marine in termini di ricerca e sviluppo.

Aziende rappresentanti, realtà innovatrici e associazioni di categoria saranno a disposizione dei visitatori per approfondire queste tematiche. Non solo, la manifestazione offrirà ai visitatori interessanti momenti di networking come il “B2Blue – Blue Brokerage Event” – l’evento di intermediazione dedicato all’Economia Blue per promuovere innovazioni e creare nuove occasioni di business tra aziende, cluster e centri di ricerca – oltre a momenti educativi su best practices di consumo responsabile – in accordo con gli obiettivi dell’Agenda 2030 – showcooking sostenibili, incontri dedicati al turismo sostenibile, a sport e tempo libero.

LEGGI ANCHE: Giornali dell’Emilia Romagna

La Blue Economy in ogni sua sfaccettatura sarà dunque la grande protagonista di Sealogy. L’obiettivo degli organizzatori della manifestazione è proprio quello di promuovere un sistema economico basato sulla sostenibilità di mari e oceani. Ad avvalorare l’impegno di Ferrara Expo, società del gruppo Bologna Fiere, è il Comitato tecnico ccientifico. Gli esperti del Cts lavoreranno sui temi dell’innovazione e dello sviluppo dei principali settori presenti all’evento.

Sealogy 2022: Andrea Moretti, Presidente Ferrara Expo

“Con questa seconda edizione vogliamo offrire a tutti i visitatori un’opportunità” commenta Andrea Moretti – Presidente Ferrara Expo “un momento per approfondire l’importanza della Blue Economy non solo per l’economia, ma anche per l’ambiente. È oggi più che mai necessario definire attorno a questo mondo un sistema di valori condivisi che possano anche guidare le scelte politiche e commerciali dell’Europa. L’esperienza e la conoscenza del Comitato Tecnico Scientifico e dei nostri espositori vuole essere il punto di partenza per un futuro più competente e sostenibile”.

sealogy 2022 a ferrara

 

Articolo aggiornato in data 18 Ottobre 2022
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

SIR Sistemi Italiani Ristorazione riceve il Premio Industria Felix

SIR Sistemi Italiani Ristorazione Srl ha ricevuto il Premio Industria Felix 2023 – L’Italia che compete, riconoscimento assegnato alle migliori società italiane per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità