mercoledì 24 Luglio 2024

Novità App IO, presto documenti in formato digitale

Saranno presto disponibili in formato digitale tre documenti come la patente, la tessera sanitaria e la tessera elettorale. Per utilizzare basterà esibire l’App IO

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Il governo prosegue la strada sulla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Presto, infatti, arriveranno novità per quanto riguarda l’App IO con l’introduzione di una serie di documenti in formato digitale.

La notizia è stata annunciata dal senatore Alessio Butti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio per l’innovazione, nel corso di un’audizione alla Commissione Affari Istituzionali della Camera. Entro la fine dell’anno, saranno disponibili in versione digitale la patente, la tessera sanitaria e la tessera elettorale. 

Novità App IO, la strada verso il portafoglio elettronico

Nel corso della sua informativa, Butti si è soffermato sul portafoglio digitale dell’App IO. «Stiamo lavorando – ha spiegato – per inserire tre importanti documenti all’interno del Portafoglio digitale dell’App IO, ovvero la Patente digitale, con una rappresentazione certificata della patente, con valore legale e accesso a tutti i dati a essa collegati, la Tessera Sanitaria digitale, con la rappresentazione certificata della tessera sanitaria con valore legale e il Voting pass, ovvero la tessera elettorale in formato digitale».

Raggiungere questi obiettivi, inoltre, permetterebbe all’Italia di raggiungere un importante traguardo nel campo dell’innovazione. «Se così sarà, saremo anche tra i più virtuosi in Europa, anticipando il percorso previsto dalla UE per il Portafoglio elettronico europeo». 

Tutti i nuovi documenti saranno disponibili e utilizzabili tramite l’app grazie ad un QR Code che conterrà tutte le informazioni. Si tratterà, insomma, di un procedimento simile a quello già utilizzato con il green pass.

LEGGI ANCHE: Patente di guida: è valida come documento di identità?

App IO, cos’è e come si ottiene

L’App IO è il prodotto principale del progetto omonimo gestito da PagoPA S.p.a.  L’obiettivo del progetto è quello di facilitare l’accesso dei cittadini a tutti i servizi digitali della Pubblica Amministrazione e ai diritti che questi servizi garantiscono. 

A questo proposito l’App IO rappresenta il canale da cui tutti gli Enti, sia locali che nazionali (Comuni, Regioni, agenzie centrali), possono offrire i propri servizi al cittadino che può usufruirne direttamente tramite uno smartphone. È possibile scaricare l’applicazione tramite l’App Store di Apple e sul Google Play Store, mentre per accedere ai servizi basta autenticarsi tramite lo Spid o la Carta d’identità elettronica (Cie).

La novità dell’App IO sarà proprio l’introduzione di nuovi documenti in formato digitale che permetteranno la realizzazione del cosiddetto portafoglio elettronico. 

schermata download app io
La schermata di download dell’App Io sul Google Play Store
© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)