mercoledì 24 Luglio 2024

Metano, via libera al taglio dell’Iva: revocato lo sciopero

«Le Associazioni Assogasmetano, Assopetroli-Assoenergia e Federmetano accolgono con favore le misure approvate dal Consiglio dei ministri e revocano lo sciopero indetto per i giorni del 4, 5 e 6 maggio 2022, preannunciato in conferenza stampa lo scorso 8 aprile e confermato il 28 aprile», si legge nel comunicato delle tre sigle

Il prezzo del metano tornerà a livelli accettabili dopo aver superato l’incredibile soglia dei 2 euro. Il via libera è arrivato dal governo che di fatto ha evitato lo sciopero indetto nei prossimi giorni dai vertici del settore. «Le Associazioni Assogasmetano, Assopetroli-Assoenergia e Federmetano accolgono con favore le misure approvate dal Consiglio dei ministri e revocano lo sciopero indetto per i giorni del 4, 5 e 6 maggio 2022, preannunciato in conferenza stampa lo scorso 8 aprile e confermato il 28 aprile», si legge nel comunicato delle tre sigle.

Il provvedimento si compone di due parti: da una parte c’è la proroga sul taglio delle accise sui carburanti fino all’8 luglio 2022 e l’accisa sarà a zero euro per metro cubo sul metano auto, dall’altra parte è prevista una riduzione dell’Iva dal 22% al 5%.     

Metano: una battaglia vinta

«Quanto ottenuto è il risultato di una battaglia portata avanti dalle tre associazioni da oltre otto mesi e che certamente costituisce un tassello importante per la tutela del settore del metano per autotrazione, pesantemente colpito dal caro prezzi e che fino a oggi non aveva avuto alcun tipo di sostegno da parte del Governo».

«A tal proposito, Assogasmetano, Assopetroli-Assoenergia e Federmetano ringraziano i ministri della Transizione ecologica Roberto Cingolani, dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco e dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti per la sensibilità dimostrata nel salvaguardare al contempo una riduzione del prezzo al consumo e un’eccellenza italiana funzionale alla decarbonizzazione e che tanto ha dato e molto può dare al Paese in termini economici, ambientali e occupazionali».

La filiera nel dettaglio 

La filiera del metano per autotrazione conta, infatti, nel nostro Paese conta circa 20.000 addetti, oltre 1.500 punti vendita, 1.100.000 famiglie a basso-medio reddito, autotrasportatori e aziende di trasporto pubblico locale che hanno scelto il metano per la loro mobilità – motivate dall’economicità e dai vantaggi ecologici del gas naturale – e ben un 30% di biometano già distribuito in rete per uso autotrazione.

© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)