lunedì 24 Giugno 2024

Mercati contadini, gli italiani preferiscono comprare dal produttore

A spingere verso acquisti direttamente dal produttore, prediligendo i mercati contadini, è soprattutto la garanzia della salubrità e della trasparenza di quanto portano a tavola

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Oltre sei italiani su dieci (64 per cento) nel 2024 hanno fatto acquisti almeno una volta nei mercati contadini. I farmers market , infatti, sono ormai diventati un appuntamento fisso per la spesa dei cittadini accanto a supermercati e negozi di vicinato.

È quanto emerge da una analisi di Coldiretti e Noto Sondaggi diffusa in merito ai dati Istat sul commercio al dettaglio di febbraio, che evidenziano una crescita dei beni alimentari del 3,9 per cento in valore e dello 0,4 per cento in volume.

Mercati contadini, i dati del sondaggio

A spingere verso acquisti direttamente dal produttore, prediligendo i mercati contadini, è soprattutto la garanzia della salubrità e della trasparenza di quanto portano a tavola. Il 73 per cento degli intervistati ritiene, infatti, che comperare direttamente dall’agricoltore sia la via più sicura tra tutte le forme di distribuzione, dal supermercato al web. 

Al secondo posto si piazzano i mercati contadini rionali, rileva la Coldiretti, che garantiscono la sicurezza del cibo per il 69 per cento degli intervistati e precedono i negozi di vicinato (56 per cento) e i supermercati e ipermercati (48 per cento). In ultima posizione troviamo gli acquisti sul web, con appena il 19 per cento degli italiani che si fida del cibo acquistato su internet. 

Al via la campagna “No fake in Italy”

Proprio per assicurare una piena trasparenza su quanto i cittadini mettono nel piatto, la Coldiretti con la mobilitazione “No fake in Italy”, partita dal Brennero, ha lanciato una raccolta di firme per una legge europea di iniziativa popolare per estendere l’obbligo dell’indicazione dell’origine su tutti i prodotti alimentari in commercio nell’Ue. Questa mobilitazione potrà essere sostenuta firmando in tutti i mercati contadini di Campagna Amica e negli uffici Coldiretti e sarà promossa anche sui social media con l’hashtag #nofakeinitaly.

mercati contadini, vegetali
Delle verdure acquistabili nei mercati contadini

Articolo aggiornato in data 11 Aprile 2024
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)