lunedì 24 Giugno 2024

Lucca Comics & Games 2023, consigli utili per godersela al meglio

Centinaia di ospiti italiani e stranieri, fan screening e anteprime, anniversari, edizioni limitate, sfide e tornei, concerti, parate e raduni di cosplayer caratterizzeranno la nuova edizione della fiera del fumetto più famosa d’Italia e tra le più conosciute nel mondo

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Il tempo dell’attesa è finito. Lucca Comics & Games 2023 si prepara ad abbracciare tutti i partecipanti che, dall’1 al 5 novembre, si riverseranno nella città toscana per prendere parte al più importante evento italiano dei comics e dei games. Un’edizione imponente con oltre 45mila mq di aree espositive (un aumento del 10 per cento rispetto al 2022) per accrescere e migliorare sempre di più l’esperienza dei visitatori. 

Il tema della manifestazione di quest’anno è Together, “Insieme”. Una sorta di invito a riscoprire il valore della comunità e della condivisione delle proprie passioni, in un viaggio avventuroso che non è dissimile da quello compiuto dai personaggi di fumetti, serie tv e giochi da tavolo.

Lucca Comics & Games 2023, artisti da tutto il mondo

A farla da padrone saranno, ovviamente, i Comics. Quest’anno, quindi, tutti i linguaggi della Nona Arte saranno declinati da oltre 300 artisti e artiste, tra cui 45 ospiti internazionali provenienti da Stati Uniti, Giappone, Spagna, Francia, Corea del Sud, Cina, Canada, Inghilterra, Argentina, Israele, Turchia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Belgio. Un vero e proprio “campionato mondiale” – portato sul campo da 61 case editrici – in cui i lettori e le lettrici di fumetti di ogni età potranno godere dal vivo di incontri, firmacopie, anteprime, variant cover ed eventi esclusivi. 

Tanti, anche gli artisti del nostro Paese. Come per le passate edizioni, anche stavolta il festival darà spazio a tutte le sfumature del fumetto italiano. Tanti ospiti che parteciperanno a Togheter e che insieme mostreranno l’evoluzione del fumetto nel nostro Paese. Dagli esordi editoriali alla celebrazione dei Maestri, Lucca Comics & Games 2023 riunirà in un’ideale cornice un gruppo unico e variegato di artisti e artiste, potendo vantare alcune delle figure di maggior spicco della produzione contemporanea.

Non solo fumetto

Oltre ai Comics non bisogna dimenticare la seconda anima della manifestazione. Quella di quest’anno sarà un’edizione particolare: questo 2023, infatti, rappresenta il trentennale di Lucca Games, nata nel 1993.

Una ricorrenza da celebrare degnamente con tantissimi eventi in programma e un ricco parterre di ospiti nazionali ed internazionali. Per questa storica occasione, inoltre, anche il Grog, la mascotte di Lucca Games inventata da Renato Genovese nel 1989 in occasione della nascita della saga di Vorodin, si rifà il look. Dopo una prima interpretazione di Roberto Giomi, la mascotte è già stata oggetto di un restyling digitale a opera di Marco Bianchini per il decennale. Nel 2013 il Grog fu nuovamente interpretato, stavolta da Marco Soresina che lo trasformò in un corto animato. Quest’anno, per il trentennale, il suo restyling è stato affidato all’artista che forse più ha rappresentato l’ultimo decennio della storia del festival e in particolare del mondo Games: il maestro Karl Kopinski. 

Kopinski, inoltre, è uno degli illustratori più conosciuti del mondo di Magic: The Gathering, il gioco di carte collezionabili per eccellenza. Nato anch’esso nel 1993, come Lucca Games compie 30 anni. Un anniversario celebrato con  una mostra dedicata a Palazzo Arnolfini e con l’anteprima italiana del documentario Magic: The Gathering “Igniting the Spark”.

lucca comics & games 2023

Lucca Games è il paradiso per giocatrici e giocatori vecchi e nuovi: nelle aree del Festival dedicate al gioco, ovvero il padiglione Carducci, Lucca Old-School RPG, Area Tornei Pinturicchio saranno disponibili più di 350 tavoli per sessioni dimostrative e tornei di giochi da tavolo, giochi di carte e giochi di ruolo. E per festeggiare al meglio questi 30 anni non mancheranno le edizioni speciali. Numerosi gli editori che porteranno promo e prodotti in uscita con il logo di Lucca Games 30, con variant cover e contenuti inediti.

Mondo cosplay

Componente fondamentale di Lucca Comics & Games sono i suoi visitatori. Oltre ai semplici appassionati di fumetti, giochi e mondo dell’animazione la città accoglierà la pacifica invasione di migliaia di cosplayer che tingeranno vie e piazze dei colori dei personaggi di anime, manga, film, serie e suggestioni della cultura pop. 

Oltre ai tanti raduni organizzati nel corso della manifestazione e delle tante sfilate organizzate per le vie e piazze del centro storico, non mancheranno due appuntamenti fondamentali. Si tratta di due competizioni che mettono a confronto la maestria nell’interpretazione, il dettaglio dei costumi, le capacità di impersonificazioni dei partecipanti: l’ECG – European Cosplay Gathering, che si terrà sabato 4 novembre dalle ore 14 presso l’Auditorium San Francesco, e lo storico Lucca Cosplay Contest, aperto a tutti i partecipanti, domenica 5 novembre dalle 14 nella medesima suggestiva location. 

Le mostre di Lucca Comics & Games 2023

Infine, non potrebbe esserci un’edizione di questa storica manifestazione senza le sue mostre che ogni anno consentono ai visitatori di immergersi nella bellezza delle immagini vivendo l’emozione di essere a pochi passi da pezzi originali e tavole che hanno fatto la Storia del fumetto e dell’illustrazione mondiale. 

Grazie ai percorsi espositivi allestiti in diversi palazzi storici nel cuore di Lucca, visitatori e visitatrici potranno avvicinarsi al lavoro di straordinari artisti e artiste, scoprendo la grandezza delle loro opere. 

Le varie location dove sono allestite le mostre sono il Palazzo Ducale, Palazzo delle Esposizioni – Fondazione Banca del monte, Chiesa di San Cristoforo, Padiglione Carducci, Chiesa dei Servi, Palazzo Arnolfini, Foyer del Teatro del Giglio e Japan Town. Un elenco dettagliato delle tante esposizioni e degli orari è consultabile alla pagina dedicata sul sito della manifestazione.

LEGGI ANCHE: Fiere del fumetto, tutte le manifestazioni in Italia

Articolo aggiornato in data 2 Novembre 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)