sabato 24 Febbraio 2024

Giardino per tutti: torna l’estate in musica a Ferrara

Torna l’agosto in musica, al parco Marco Coletta, con la quarta edizione di Giardino per tutti. Sedici serate - a ingresso gratuito - ai piedi del grattacielo di Ferrara. Tra gli ospiti Sandy Marton, i Gazebo, Ivana Spagna, Righeira.


Estate di note a Ferrara. Il ritorno della rassegna di cultura musicale Giardino per tutti, giunta alla quarta edizione, porta con sé sedici serate tra concerti e spettacoli. Si ascolteranno i generi più diversi: dal blues allo swing, dalla musica classica al Jazz, dall’Indie al Rock. SIl via è inizia come sempre alle 21, salvo specifiche indicazioni alternative. La ricca programmazione agostana di eventi che si svolgerà al parco Marco Coletta, vedrà esibirsi sul palco artisti come Sandy Marton, Ivana Spagna, Johnson Righeira.

Giardino per tutti: il programma completo

Si parte venerdì 4 e sabato 5 agosto con il festival ‘Carino!’: due serate targate Officina Meca che porteranno sul palco i deejay-producer Godblesscomputers e Clap! Clap! (il 4) e Maria Antonietta, cantante e scrittrice, il 5.

Il 6 agosto, all’evento inaugurale di Giardino per tutti, ci saranno Mirko Casadei e la sua “POPular Folk Orchestra”. E poi: martedì 8 i Joe Dibrutto, mercoledì 9 la tribute band di Vasco, Ligabue e Zucchero “Emilia Rock Stars”, giovedì 10 la “The Swingers Orchestra”, venerdì 11 e sabato 12 il festival dell’Associazione Musicisti di Ferrara (AMF) con le band ‘Limite acque sicure’ e ‘The Winston Blues’. Domenica 13 agosto la scena sarà tutta per lo swing italiano con “I Jelly & Jam”.

La programmazione di Giardino per tutti è promossa dal Comune, con diverse realtà cittadine: Supermarket, Nada Mas Edizioni, Jazz Club Ferrara, associazione SoundFe aps, associazione Musicisti di Ferrara, Musicfilm, Jelly & Jam, Officina MECA, Arci Ferrara APS, SOLIDO, Ferrara Sotto Le Stelle, PlasticFree. Per tutti gli eventi è previsto l’ingresso gratuito.

Musica anni ‘80

Si prosegue giovedì 17 agosto con una serata anni ’80 che vedrà alternarsi sul palco alcuni dei grandi rappresentanti di quegli anni: Den Harrow, Sandy Marton, i Gazebo, Johnson Righeira, Ivana Spagna.

I concerti

Ad aprire i concerti sarà il trio de Le Dolce Vita, in una serata che partirà dalle 20 con la cena spettacolo con accompagnamento musicale curato dai deejay Eddy e Ricky Mazza e dal vocalist Marcello Treossi.

Giardino per tutti proseguirà venerdì 18 e sabato 19 torna il festival dell’Associazione Musicisti di Ferrara con l’AMF Brass Band e Roberto Formignani trio. Domenica 20 agosto la The Swingers Orchestra omaggerà Benny Goodman e Artie Shaw con Paolo Tomelleri e Alfredo Ferrario.

Giardino per tutti in jazz

Giardino per tutti chiude in bellezza: nelle tre giornate finali – mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 agosto – sarà il jazz a dominare la scena. Sul palco: Andromeda Turre Quintet (23), Mônica Salmaso di Alma Lírica Brasileira (24) e sempre Mônica Salmaso con l’ Homenagem a Vinícius de Moraes (25).

Nicola Lodi, vicesindaco di Ferrara

«Il parco Marco Coletta torna ad essere il grande protagonista dell’estate in città, grazie a importanti ospiti e a un calendario costruito mettendo insieme diverse realtà cittadine, che cooperano per portare la grande musica, per tutti i gusti, in questa area ritrovata e tutta da vivere», afferma il vicesindaco Nicola Lodi.

LEGGI ANCHE: Ferrara su Telegram, le informazioni del Comune viaggiano sull’app

giardino per tutti

Articolo aggiornato in data 1 Settembre 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

SIR Sistemi Italiani Ristorazione riceve il Premio Industria Felix

SIR Sistemi Italiani Ristorazione Srl ha ricevuto il Premio Industria Felix 2023 – L’Italia che compete, riconoscimento assegnato alle migliori società italiane per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità