Web Hosting

Enrico Santucci, è suo il concorso nazionale di agraria

Lo studente del Garibaldi/Da Vinci di Cesena si è imposto su altri 40 partecipanti nella gara che annualmente vede competere tutti gli Istituti d'Italia di Istruzione Tecnica – Settore Tecnologico – Agraria, Agroalimentare e Agroindustria

Enrico Santucci è il vincitore dell'edizione 2021 del concorso nazionale di agraria
Enrico Santucci, dell'Istituto Garibaldi/Da Vinci di Cesena

È Enrico Santucci il vincitore della gara nazionale che annualmente vede tutti gli Istituti di Istruzione Tecnica – Settore Tecnologico – Agraria, Agroalimentare e Agroindustria d’Italia competere su alcuni fronti precisi della formazione agraria: produzioni vegetali, biotecnologie agrarie, produzioni animali, genio rurale e trasformazione dei prodotti. 

Web Hosting
Web Hosting

La vittoria dello studente della classe 4D dell’articolazione “Gestione ambiente e territorio” dell’Istituto tecnico agrario “Garibaldi/Da Vinci” di Cesena è stata comunicata alla dirigente scolastica Luciana Cino, e agli altri 39 presidi presenti, nella mattinata di venerdì 7 maggio.

I commenti

«La vittoria di Enrico Santucci – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – è motivo di orgoglio per la nostra città e per l’Istituto Garibaldi/Da Vinci che storicamente fornisce una completa preparazione teorica e pratica nel campo del settore agricolo e della gestione del territorio. Grazie all’impegno quotidiano degli insegnanti, guidati dalla Dirigente Luciana Cino, e alla dedizione con cui si rapporta allo studio, Enrico è stato in grado di affrontare prove complesse distinguendosi tra gli altri partecipanti, ben 40, iscritti alla gara da tutta Italia».

Questa vittoria, prosegue Lattuca, «da un lato consentirà al Garibaldi/Da Vinci di ospitare l’edizione 2022 del concorso nazionale e dall’altro di celebrare l’arrivo del 140esimo anniversario dalla sua nascita, un momento davvero storico per il nostro territorio. Negli ultimi anni sono aumentati, su scala nazionale, gli studenti che studiano agraria e tale incremento interessa anche l’Istituto cesenate. Al contempo proseguono, da parte della Provincia, i lavori di ampliamento dell’attuale sede nella nuova palazzina che permetterà alla scuola di avere a disposizione dieci nuove aule e tre moderni laboratori, insieme a un’aula speciale e una saletta docenti».

«Sono emozionata per la vittoria di Enrico Santucci – sottolinea la Dirigente Luciana Cino – che è di tutto l’Istituto: dei suoi compagni perché fa sentire loro che impegnandosi possono raggiungere i traguardi prefissati; dei suoi docenti perché lo hanno seguito con cura e passione. Sono convinta che sia importante festeggiare questi momenti che rinsaldano i legami dell’intera comunità educativa che appartiene al “Garibaldi Da Vinci”».

 Proclamazione a distanza

Generalmente la cerimonia della proclamazione del vincitore si svolge in presenza presso l’Istituto Agrario che ha vinto l’edizione l’anno precedente e che organizza la gara ospitando gli studenti e i docenti accompagnatori nel corso della due giorni di prove scritte e pratiche. Quest’anno, considerata la situazione pandemica, le prove si sono svolte online e ciascun studente è stato seguito da un docente garante. Santucci è stato seguito dalla docente Gloria Baroncini.

Rispondi