lunedì 24 Giugno 2024

Confimprese Italia e Federitaly, la nuova partnership per l’eccellenza

Dall’incontro di Fiuggi nasce la nuova partnership per i prodotti italiani. Esportare le nostre eccellenze all’estero con la certificazione innovativa 100% Made in Italy

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Nuove iniziative a supporto della promozione e valorizzazione del made in Italy. Fiuggi, infatti, è stata la sede scelta per la sigla del nuovo accordo di partnership tra Confimprese Italia, l’importante confederazione di imprese rappresentata dal Presidente Guido D’Amico, e Federitaly, presieduta da Carlo Verdone.  

L’accordo strategico mira a potenziare le iniziative di tutela del Made in Italy, tematica estremamente cara per entrambe le organizzazioni, nonché a offrire alle imprese associate un piano di sviluppo internazionale attraverso le sinergie tra le sedi estere di Federitaly e Confimprese Italia. 

Confimprese Italia e Federitaly, cosa prevede la collaborazione

Nello specifico, l’accordo prevede una forte e dinamica collaborazione sulla proposta di “100% Made in Italy”, sviluppata da Federitaly e incentrata sulla tecnologia blockchain ICP. 

Grazie a questa sinergia, le oltre 100mila imprese associate a Confimprese Italia avranno accesso al sistema di certificazione che promuove l’eccellenza italiana nel mondo, beneficiando di un percorso dedicato e una serie di vantaggi aggiuntivi.

LEGGI ANCHE: Certificazione FederItaly, Verdone: «Strumento di sicurezza e qualità»

Strumenti adeguati e protezioni certe

«Il forte impegno di Confimprese Italia a favore delle mPMI si concretizza attraverso azioni efficaci per consentire alle iniziative imprenditoriali italiane di competere sui mercati internazionali, fornendo strumenti adeguati e protezioni certe», ha dichiarato il Presidente Guido D’Amico al termine dell’incontro.

Il presidente di Federitaly, Carlo Verdone ha dichiarato: «Questo accordo consolida ulteriormente una collaborazione che esiste fin dalla costituzione di Federitaly e darà un notevole impulso all’affermazione della certificazione innovativa Federitaly 100% Made in Italy presso le imprese italiane, contribuendo a rafforzare la presenza della federazione a livello internazionale».

Il presidente di Confimprese Italia, Guido D’Amico, è da sempre un grande sostenitore dell’eccellenza del Made in Italy e della sua promozione nel mondo e la sua sinergia con Federitaly diviene un ulteriore passo in avanti nella diffusione della qualità e dello stile italiano all’estero, garantendo autenticità e certezza sui prodotti e sui processi produttivi Made in Italy. 

confimprese italia e federitaly, il nuovo marchio
Il marchio della certificazione 100% Made in Italy di Confimprese Italia e Federitaly

Articolo aggiornato in data 21 Luglio 2023
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)