lunedì 24 Giugno 2024

Apulian Sustainable Innovation Award, premio allo sviluppo sostenibile

Il premio nasce con l’obiettivo di dare un riconoscimento a startup, pmi e grandi aziende, Università ed Enti pubblici di ricerca italiani che abbiano dato un contributo innovativo a processi, sistemi, tecnologie e prodotti in un'ottica di sviluppo sostenibile

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Giunge alla quarta edizione l’Apulian Sustainable Innovation Award. Si tratta di una iniziativa che vuole celebrare le eccellenze innovative del Paese e promuovere la sostenibilità come motore di cambiamento per un futuro più efficiente, equo e sicuro.

Il premio nasce con l’obiettivo di dare un riconoscimento a startup, pmi e grandi aziende, Università ed Enti pubblici di ricerca italiani che abbiano dato un contributo innovativo a processi, sistemi, tecnologie e prodotti. Tutto in un’ottica di sviluppo sostenibile, rispetto ambientale e sostenibilità sociale. 

L’iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla Camera dei Deputati. Hanno partecipato l’On. Patty L’Abbate, vicepresidente Commissione Ambiente della Camera, Amedeo Borricelli, Ceo Ilpa Adesivi e ideatore del premio, Vito Felice Uricchio, dirigente Cnr, l’attrice Giusy Frallonardo e Gianni Todini, direttore di Askanews che ha moderato l’evento.

Apulian Sustainable Innovation Award, innovazione e sostenibilità 

Come ricorda l’On. L’Abbate, questo premio dimostra che le aziende possono essere innovative con, allo stesso tempo, un’attenzione alla sostenibilità. «È un esempio anche alle altre imprese italiane e a chi fa ricerca con le Università che è possibile andare verso la giusta direzione della transizione ecologica. La sostenibilità, come abbiamo sempre detto, ha tre facce: economica, ma anche ambientale e sociale. Cose che non diciamo solo noi, ma è un po’ il mainstream a livello europeo». 

Inoltre, aggiunge Amedeo Borricelli, «le aziende hanno scoperto che essere sostenibili non è assolutamente in contraddizione con fare ricchezza, che è poi la vocazione delle aziende. Si è scoperto che questo connubio esiste, può esistere e avvantaggia le aziende che hanno questo tipo di sensibilità».

Le novità della IV edizione

Rispetto alle precedenti edizioni dell’Apulian Sustainable Innovation Award ci sono delle introduzioni. «Quest’anno – spiega l’ideatore del premio – abbiamo due novità importanti: la prima è l’apertura alle Università e ai centri di ricerca. Fino all’anno scorso era riservato solamente alle imprese produttive. Ci sembrava una sfida interessante mettere insieme accademici e imprenditori su questi temi. La seconda novità è l’introduzione della categoria della sostenibilità digitale. Non possiamo dare per scontato tutto dicendo che quello che è digitale è sostenibile. Anche lì va fatta una riflessione e i progetti delle imprese ci possono aiutare a capire quanto si può migliorare in questo senso».

apulian sustainable innovation award, conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa di presentazione dell’Apulian Sustainable Innovation Award

Come partecipare

Le aziende interessate a partecipare all’Apulian Sustainable Innovation Award 2024 potranno inviare le loro candidature entro il 26 aprile compilando il modulo online disponibile sul sito www.apulianaward.it. Le premiazioni avverranno il prossimo 20 giugno in un evento presso il Country Club di Bari. 

Le categorie di premiazione includono:

  • Miglior prodotto ecosostenibile
  • Miglior gestione per lo sviluppo sostenibile
  • Miglior iniziativa ambientale e sostenibilità digitale

L’Apulian Sustainable Innovation Award è promosso da Confindustria Puglia col patrocinio di Confindustria nazionale. Inoltre, si avvale della collaborazione tecnica di Legambiente Puglia, Università di Bari dipartimento di Chimica, Distretto produttivo dell’Ambiente e del Riutilizzo della Puglia, CNR, Arpa Puglia, Federchimica e Puglia Sviluppo. Per ogni ulteriore informazione sul premio e dettagli sulla candidatura è possibile scrivere una mail all’indirizzo [email protected].

Articolo aggiornato in data 17 Aprile 2024
© Stampa Italiana 2020-2024 | Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Autrici a confronto, un incontro sulla violenza di genere

Tre libri con un unico filo conduttore, quello della violenza di genere e degli spunti per contrastarla. Questi i temi che hanno caratterizzato la rassegna Autrici a confronto, un incontro organizzato dall’On. Martina Semenzato, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)