mercoledì 24 Luglio 2024

Aiutare l’Emilia Romagna, ecco le raccolte fondi

L’alluvione che ha colpito l’Emilia Romagna ha provocato danni di grandi dimensioni. Le prime stime sulle conseguenze del maltempo superano il miliardo di euro con conseguenze per aziende e popolazione

L’alluvione che ha devastato l’Emilia Romagna ha coinvolto oltre 5mila aziende agricole e allevamenti. Le conseguenze del maltempo hanno coinvolto imprese e popolazione e, purtroppo, le stime dei danni continuano a crescere. Per aiutare l’Emilia Romagna ad affrontare l’emergenza sono state attivate una serie di raccolte fondi.

Oltre al dolore delle vittime, infatti, i danni già stimati superano il miliardo di euro, tra campi allagati, allevamenti persi e strutture distrutte. Una vera e propria tragedia che, nei giorni scorsi, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha paragonato a quella del sisma che ha colpito l’Emilia nel 2012.

Aiutare l’Emilia Romagna, dove e come donare

Una delle raccolte fondi lanciate per aiutare l’Emilia Romagna è quella della Regione. È possibile per chiunque mandare un proprio contributo. Tutto il ricavato e l’utilizzo che ne verrà fatto saranno resocontati pubblicamente, come è accaduto anche per precedenti raccolte fondi.

Per mandare il proprio contributo bisogna utilizzare queste coordinate bancarie:

Iban: IT69G0200802435000104428964
Causale: “Alluvione Emilia-Romagna”

Invece, per chi intende donaredall’estero, codice Bic Swift: UNCRITM1OM0

Il conto corrente è intestato all’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile dell’Emilia Romagna.

Presente sul territorio per aiutare ad affrontare l’emergenza, anche la Croce Rossa. Attualmente, ci sono circa 400 volontari e operatori CRI impegnati sul campo, con 150 mezzi e veicoli impiegati. Tutti coloro che vogliono aderire alla campagna lanciata dalla Croce Rossa, possono farlo tramite bonifico.

Iban: IT93H0200803284000105889169
Banca: Unicredit SPA 
BIC SWIFT: UNCRITM1RNP 
Causale: Alluvione Emilia Romagna 
Beneficiario: Associazione della Croce Rossa Italiana ODV

aiutare l'emilia romagna
I danni provocati dall’alluvione in Emilia Romagna (foto da www.regione.emilia-romagna.it)

Le altre raccolte fondi

Un’altra raccolta fondi è quella avviata da Banco Bpm insieme alla Caritas. In questo caso, è possibile effettuare una donazione tramite bonifico bancario a supporto della popolazione e dei territori colpiti dall’alluvione versando su queste coordinate:

Iban: IT76Y0503401647000000009900
Causale: Banco BPM e Caritas Italiana per l’Emilia-Romagna
Intestatario: Caritas Italia

Anche l’Anci, l’associazione che riunisce i comuni italiani, scende in campo per aiutare la popolazione dell’Emilia Romagna. Per partecipare alla campagna di solidarietà “Per i nostri sindaci e le nostre comunità”, questo il titolo della raccolta fondi, si può inviare il proprio contributo tramite bonifico bancario.

Iban: IT 20 N 06230 03202 000057138452 
Causale: “Per i Comuni colpiti”

“Un aiuto subito” è il titolo della campagna di solidarietà organizzata da La7 e Corriere della Sera. Chiunque può contribuire effettuando un versamento.

Iban: IT 14H0306909606100000196339
Causale: “Un aiuto subito. Emilia Romagna”

Inoltre, al via la raccolta fondi di Cia-Agricoltori Italiani per l’emergenza maltempo in Emilia-Romagna. Attivo il conto corrente dedicato, della Confederazione, per dare un contributo concreto alle imprese del comparto, travolte da allagamenti e frane. Per donare le coordinate bancarie sono:

Iban: IT72P0538703202000003845011
Causale: “Cia per l’alluvione in Emilia-Romagna”

© Stampa Italiana - Riproduzione riservata
www.stampaitaliana.online

Consigliati per te

Nuovi ingressi in Anica Academy Ets: Fondazione Eos e Labs di Fapav

Il CdA di Fondazione Anica Academy ETS, presieduto da Francesco Rutelli, ha approvato all'unanimità l’ingresso di altre due realtà che costituiscono un fiore all’occhiello del settore cinema e audiovisivo: Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ETS e LABS - Learn Antipiracy Best Skills di Fapav

Script in Progress, Anica Academy Ets annuncia il lancio del bando per la seconda edizione

Anica Academy ETS propone ai giovani sceneggiatori Script in Progress, un workshop intensivo focalizzato sul processo di sviluppo e sulla comunicazione di idee originali per il cinema, con partenza il prossimo 17 Giugno 2024 per la durata di 4 mesi

Una fotografia dell’America Latina nell’ultimo libro di Giorgio Malfatti

Presentare una fotografia dell’America Latina con un focus su tre maroargomenti: democrazia, populismo e criminalità. Questo il contenuto dell’ultimo libro dell’ambasciatore Giorgio Malfatti presentato alla Camera dei Deputati

Violenza di genere: storie di donne e il loro coraggio

Le tante forme di violenza di genere, le dipendenze affettive e l’indipendenza economica della donna sono le tematiche che hanno caratterizzato il secondo incontro di “Autrici a confronto”

Giornali del Portogallo: l’elenco aggiornato

Dopo aver consultato il nostro elenco dei giornali italiani e avere visionato una o più testate giornalistiche presenti nelle nostre liste regionali, abbiamo pensato che poteva essere di tuo interesse anche una selezione dei giornali del Portogallo (jornais portugueses)